Eventi

30.01.2018 - TARGA ViViSalute Award 2018 (XIV Edizione)

Martedì 30 gennaio 2018, a partire dalle ore 10:00, l’Università MEIER di Milano (www.unimeier.eu), in collaborazione con ASSEPRIM (Federazione Nazionale Servizi Professionali per le Imprese), CERGAS (Centro di Ricerche sulla Gestione dell’Assistenza Sanitaria e Sociale) dell’Università BOCCONI e VIVISALUTE Lombardia, organizza, presso CONFCOMMERCIO, in Corso Venezia n. 51 a Milano, l’evento di inaugurazione dell’Anno Accademico 2017/2018 nel corso del quale sono assegnate le targhe VIVISALUTE AWARD (XIV Edizione) dedicate all’eccellenza italiana nel mondo (www.vivisalutelombardia.eu).

Dopo i greetings istituzionali di apertura, tra cui il saluto del rettore Dea D’Aprile, sono tenute le seguenti relazioni: “Le vittime di reato. Reato, danno e risarcimento” a cura di Paolo Vinci e Francesco Saverio Losito del Centro Vittime di Reato, “Progettare un futuro per la salute” a cura di Elio Borgonovi (Presidente Cergas Bocconi), “Nuovo scenario della farmacia in Italia” a cura di Marino Mascheroni (Prorettore), “Sotto la lente dei trend. Come i trend guidano strategie e mercati” a cura di Gerardo Coco del Dipartimento Economia e Finanza, “Il nuovo dipartimento di Welfare, i corsi di profiler in età evolutiva, Welfare dello sport, le nuove frontiere” a cura del direttore Giovanni Lodetti, “Presentazione del dipartimento dello sport” a cura del direttore Nino Panvini, “Etica, psiche e solidarietà” a cura di Donato Santarcangelo del Dipartimento Etica, Epistemologia e Filosofia della Scienza.

A seguire la cerimonia di premiazione TARGA ViViSalute Award 2018 (XIV Edizione) a personalità e organizzazioni di eccellenza nel mondo (in ordine alfabetico):

  • C.A.P.A.C. (Politecnico del Commercio e del Turismo di Milano)

  • Co.Re.Com Lombardia (Comitato Regionale per le Comunicazioni)

  • Marco Eugenio Di Giandomenico (Economista e Critico della Sostenibilità dell’Arte e della Cultura)

  • Alberto Rossi Todde (Chirurgo Plastico, Fondatore Cliniche NOVA GENESIS)

  • Massimo Sargiacomo (Docente Università “G. D’Annunzio” - Chieti-Pescara) 

15.12.2017 - XXII ROMA FILM FESTIVAL (ConSceSo)

Venerdì 15 dicembre 2017, presso il Teatro Quirino di Roma, nell’occasione dell’opening della XXII Edizione di ROMA FILM FESTIVAL (RFF) presieduto da Adriano Pintaldi, che si svolge nella Capitale dal 16 al 22 dicembre 2017, in partnership con il Centro Sperimentale di Cinematografia - Cineteca Nazionale, la Regione Lazio e il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT), con omaggio quest’anno al regista - scenografo Flavio Mogherini, viene lanciato un nuovo Concorso per Giovani Scenografi Sostenibili (ConSceSo), organizzato da Roma Film Festival e da ETHICANDO Association di Milano (www.ethicando.it), presieduta da Marco Eugenio Di Giandomenico, con l’obiettivo di promuovere talenti emergenti nel campo delle scenografie cinematografiche particolarmente innovative nell’uso delle nuove tecnologie.

Il Concorso, che è svolto in collaborazione con vari enti e istituzioni tra cui l’ARD&NT Institute (Accademia di Belle Arti di Brera e Politecnico di Milano) e l’Accademia di Belle Arti Kandinskij, è dedicato a Flavio Mogherini, un maestro del periodo d’oro del cinema italiano, uno scenografo grande innovatore nell’epoca in cui ha operato lavorando con personaggi del calibro di Mario Soldati, Luigi Zampa, Pierpaolo Pasolini, Mario Bava, Steno, Roberto Rossellini, Carlo Lizzani, e cimentandosi con successo anche come regista, attraversando quasi quarant’anni di storia del cinema italiano, attento osservatore e originale interprete dei cambiamenti del costume del Bel Paese.

I due enti organizzatori hanno predisposto una giuria tecnico-scientifica presieduta da Marco Eugenio Di Giandomenico e un comitato d’onore, presieduto da Adriano Pintaldi, cui hanno aderito, tra gli altri, Vittorio Giacci (critico cinematografico), Adriano Tagliavia (esperto di postproduzione cinematografica), Laura Delli Colli (presidente dei Nastri D’Argento) e altri artisti icone del cinema mondiale quali Franco Zeffirelli, Giuliano Montaldo, Giancarlo Giannini, Lina Wertmuller, Lamberto Bava.

L’iniziativa è svolta in collaborazione anche con il master Videoart & Filmmaking e con il master di Fotografia dell’ARD&NT Institute (Accademia di Belle Arti di Brera e Politecnico di Milano), entrambi co-diretti dal critico ed economista dell’arte sostenibile Marco Eugenio Di Giandomenico.

Il concorso, che ha cadenza biennale, prevede l’invio alla giuria, da parte dei candidati, di progetti di scenografia cinematografica secondo le specifiche e le tempistiche epilogate in apposito regolamento che verrà presentato in conferenza stampa entro il mese di febbraio 2018 e pubblicato sul sito web www.ethicando.it.

I vincitori saranno premiati con un attestato speciale nell’ambito di una cerimonia ad hoc dove saranno invitati i principali player nazionali di produzione cinematografica.

Il concorso è annunciato nella serata di apertura della XXII Edizione di ROMA FILM FESTIVAL con la speciale conduzione dell’attrice Vanessa Galipoli.

05.12.2017 - Evento FRONTIERE INTERNAZIONALI DI ARTE SOSTENIBILE

Martedì 5 dicembre 2017, a Erice (TP), presso Palazzo SALES, a partire dalle ore 11:00, l'Accademia di Belle Arti Kandinskij di Trapani, in collaborazione con ETHICANDO Association di Milano e il Comune di Erice organizza l'evento dal titolo "Frontiere Internazionali di Arte Sostenibile" in tema di cooperazione internazionale tra il territorio trapanese e siciliano e quello cinese circa le arti applicate connesse alla lavorazione delle ceramiche e delle porcellane.

L'occasione nasce dalla visita ufficiale a Trapani di Cheng Yajie, presidente dell'Università di Jingdezhen (China), che avvierà dei programmi di cooperazione in campo formativo e artistico con l'Accademia e con i principali enti pubblici territoriali, tra cui soprattutto la città di Erice, che ha antiche tradizioni di riferimento.
Dopo i saluti istituzionali di Daniela Toscano, sindaco di Erice, di Silvia Guaiana, presidente dell'Accademia Kandinskij e di Cheng Yajie, presidente dell'Università di Jingdezhen, è previsto l'intervento di Marco Eugenio Di Giandomenico, economista e critico della sostenibilità dell'arte, nonché la proiezione del film "Giants in Milan - Arte Sostenibile", prodotto in collaborazione con il Comune di Milano.

A seguire vari interventi accademici e culturali, tra cui quello di Nello Savalli, esimio rappresentante nel mondo della ceramica ericina.

L'evento gode della speciale conduzione dell'attrice Vanessa Galipoli. 

03.12.2017 - Gran Galà della Moda a Palermo 2017

02.12.2017 - Giuseppe Piccione Solo Exhibition - IN CORPORE ARTIS

Il 2 dicembre 2017, a partire dalle ore 18:00, a Canicattini Bagni (Siracusa), presso il Museo TEMPO dei Sensi, del Tessuto, dell’Emigrante e della Medicina Popolare a Palazzo Cassarino in Via De Pretis n. 18, è inaugurata la mostra personale di Giuseppe Piccione dal titolo “IN CORPORE ARTIS”.

Si tratta di una sorta di evento multi-driver itinerante sul territorio siracusano, patrocinato dall’Accademia di Belle Arti Kandinskij di Trapani, che prevede altri due appuntamenti:

- il 7 dicembre 2017, a partire dalle ore 20:00, presso lo spazio concept store Le Forme della Convivialità in via Perasso n. 14/16 a Siracusa, una performance culinaria, in linea con i concettualismi delle opere d’arte di Piccione;

- il 17 dicembre 2017, a partire dalle ore 18:00, finissage sempre in Palazzo Cassarino, con performance IN CORPORE ARTIS, laddove l’artista esegue una Action Painting utilizzando colori alimentari su una superficie costituita da pane di dimensioni cm 100 x 100, con contestualizzazione ad hoc degli effetti sonori e luminosi e distribuzione, al termine dell’esecuzione, di frammenti quadriformi di pane al pubblico intervenuto.

L’evento prevede la curatela organizzativa da parte di Angelica Gervasi, nonché l’intervento critico di Marco Eugenio Di Giandomenico, direttore vicario dell’Accademia Kandinskij di Trapani, tra i maggiori esperti internazionali in tema di arte “sostenibile”, tra l’altro co-direttore del master Video Art & Filmmaking e del master di Fotografia dell’ARD&NT Institute (Accademia di Belle Arti di Brera e Politecnico di Milano).

All’opening è prevista inoltre la presentazione del catalogo con contributi critici di Marco Eugenio di Giandomenico, Aurelia Nicolosi e Stefania Altavilla nonché la partecipazione straordinaria delle attrici Vanessa Galipoli e Lucia Sardo, oltre a varie istituzioni, tra cui Giovanni Cafeo (deputato Regione Sicilia), Marilena Miceli (sindaco del Comune di Canicattini Bagni), Loretta Barbagallo (assessore alla cultura del Comune di Canicattini Bagni), Paolino Uccello (presidente del Sistema Rete Museale Iblei) e ad altre personalità della cultura e dell’arte.

Giuseppe Piccione, dopo la mostra “MUSE-X” che si è svolta con successo presso la galleria KOART di Catania nel luglio scorso, prosegue il suo percorso di arte sensoriale “sostenibile”, con un mix originale di fotografia, pittura, scultura, cinema, teatro, musica, food&drink, realizzando il bridging tra le diverse arti grazie all’utilizzo sapiente delle nuove tecnologie, da sempre strumento evolutivo della sua creatività e delle relative modalità espressive.

« Tra gli emergenti artisti siciliani del terzo millennio– commenta Marco Eugenio Di Giandomenico – Giuseppe Piccione ha sicuramente un futuro di affermazione internazionale in termini di arte contemporanea sostenibile. Le sue opere sono affascinanti e hanno un immediato risvolto percettivo sensoriale per chi ne fruisce; sono avveniristiche circa gli strumenti utilizzati per la loro realizzazione e al contempo ancestrali per le leve emozionali più intime che riescono a smuovere ».